SEI IN > VIVERE LUCCA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Violenza sulle donne: Korian aderisce alla Open Week di Fondazione Onda: visite e consulenze a Forte dei Marmi

3' di lettura
52

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, il network della salute Korian aderisce alla (H) Open Week di Fondazione Onda. Dal 22 al 28 novembre, 18 poliambulatori e case di cura del network della salute offriranno, in sei regioni d’Italia, supporto, consulenze e prestazioni gratuite alle donne vittime di violenza.

Come Korian pensiamo sia fondamentale portare il nostro contributo positivo nella società e la trasformazione di quest’anno in Società Benefit va proprio in questa direzione – ha spiegato Federico Guidoni, Presidente e CEO di Korian Italia -. Con il sostegno a Fondazione Onda vogliamo ribadire il nostro impegno al fianco delle donne vittime di violenza. L’(H ) Open Week è quindi l’occasione per offrire, in maniera totalmente gratuita, quella professionalità e quei servizi, specificatamente dedicati alle donne, che quotidianamente già sono attivi nelle nostre strutture”.

Il 25 novembre rappresenta un giorno significativo poiché agisce sulle vittime come effetto motivazionale nella ricerca di un supporto esterno. Dal 22 al 28 novembre, Fondazione Onda vuole dare un aiuto attivo per proteggere e aiutare le donne in difficoltà. L’iniziativa (H) Open Week, giunta alla terza edizione, nasce con l’obiettivo di incoraggiare le donne vittime di violenza a rompere il silenzio e avvicinarle alla rete di servizi antiviolenza che può offrire percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto.

Fondazione Onda dal 2007 attribuisce agli ospedali e alle strutture che erogano servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili il riconoscimento del Bollino Rosa; il network è attualmente composto da 354 ospedali dislocati sul territorio nazionale e sostiene Fondazione Onda nel promuovere, anche all’interno degli ospedali, un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi clinico-assistenziali, indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini.

Korian, da sempre attenta e impegnata in prima persona sulla tematica e diventata quest’anno Società Benefit, con la collaborazione del Women’s Club, ha sposato l’iniziativa di Fondazione Onda, mettendo a disposizione della (H) Open Week il proprio network di strutture e ambulatori. Le 18 strutture coinvolte, dislocate in sei regioni (Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna e Toscana), dal 22 al 28 novembre installeranno percorsi dedicati per proteggere la privacy delle donne vittima di violenza e offriranno gratuitamente alla popolazione femminile consulenze, visite ed esami (ecografie, visite ginecologiche, test HIV…), colloqui psicologici, info point e distribuzione di materiale informativo.

La Toscana sarà coinvolta con 2 strutture Korian:

  • Casa di Cura Frate Sole – Figline (FI): valutazione fisioterapica, consulenza dermatologica, ecografia addome, visite ed ecografie ginecologiche, visita cardio e eco cuore
  • Casa di Cura San Camillo - Forte dei Marmi (LU): visita con endocrinologo con ecografia

Tutti i servizi della (H) Open Week offerti con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it. È possibile selezionare la regione e la provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali aderenti



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2023 alle 12:27 sul giornale del 17 novembre 2023 - 52 letture






qrcode